Fuori dalle logiche del mercato tradizionale, c’è una voce che fa rumore nei silenziosi angoli dell’economia consumistica moderna, il “dono”. Questa antichissima pratica, più relazionale che individuale, è fatta di paradossi e contraddizioni. È contemporaneamente un sintomo di libertà...