Secondo Bergman il cinema sarebbe la forma d’arte più in grado di “raggiungere le stanze segrete dell’anima”, ma forse Bergman non era gourmet: io credo, infatti, che la cucina sappia farlo altrettanto.   Se non fosse così non mi spiegherei...
Dal tortellino crudo sotto il tavolo alla cacio e pepe al parmigiano. La tradizione culinaria italiana si apre al mondo. Lara Gilmore e Massimo Bottura un amore tra Modena - New York e ritorno Cuoco e ambasciatore del made in...
C’è la competizione, e poi c’è chi decide di intraprendere strade mai percorse prima con approcci totalmente nuovi per raccontare storie mai narrate. È il caso di Marco Lombardi, simpatico torinese che, dopo anni di lavoro in aziende come direttore...
Lo Chef Daniele Roviezzo del Rovy Ristorante di Montesarchio (BN) quest’oggi ha tenuto la terza lezione dei Laboratori Sensoriali alla Città del gusto di Nola presentandoci il vasto mondo della carne. Questo alimento ha conosciuto negli ultimi anni un...
Giornalisti e  Uffici stampa due mondi che parlano la stessa lingua Federico De Cesare Viola,  giornalista del Sole 24 Ore, cura la pagina di approfondimento di enogastronomia della testata,  l’inserto Cibo di Repubblica, una rubrica di enogastronomia "dal taglio diverso" su Vanity...
Chiusi i moduli di storia e antropologia della gastronomia e di teorie e tecniche della comunicazione e della pubblicità, inizia oggi il modulo di marketing management con la lezione del dott. Luciano Iollo. L'imprenditore partenopeo guida da anni la...
Scrivere e poi farlo ancora, perchè solo così potrai fare chiarezza e decidere. Grazie Roberto Tomei, perché la tua lezione prevista sull’enogastronomia è divenuta poi una metafora di vita, dandoci prova di essere un saggio docente, capace di ampliare e...
Inizia oggi la "settimana del vino", quattro giorni di lezioni dedicate interamente alla scoperta del mondo enologico. A guidarci in questo viaggio è il sommelier Tommaso Luongo, delegato AIS Napoli. Subito si inizia con le tecniche di degustazione, pratica...
" L'inquadratura, l'estetica e la bellezza non si improvvisano, quindi bisogna lavorare bene prima di scattare, preparando la luce e l'inquadratura. E cercare di raccontare la persona e il lavoro che si nascondono dietro ad ogni piatto"  - Lido...
Mancare ad una lezione quando il professore è Gabriele Zanatta e come ospite c’è Marianna Vitale? Assolutamente sconsigliato. Alzarsi dal letto ancora febbricitante. Assimilare tutte le informazioni possibili da un professionista come Gabriele. Bombardare di domande la Miglior cuoca d'Italia 2015 secondo Identità Golose e...