Lo yogurt: proprietà, caratteristiche, usi e ricette

0
682
yogurt ricette
Colazione con lo Yogurt

Lo yogurt con le sue caratteristiche, le sue proprietà, i suoi usi e le sue ricette, lo rendono un alimento prezioso nell’alimentazione.

Lo yogurt derivato del latte

Lo yogurt è un alimento ricco di molti principi nutrizionali, ottimi per il nostro organismo. Lo yogurt viene definito un alimento attivo, perché possiede  i benefici del latte fermentato. Oggi è sempre più vasta la scelta di yogurt in commercio. Esso è un ottimo alimento e può essere incluso in tutte le diete destinate a fornire un alimento “latteo” ben tollerabile, facilmente digeribile e assimilabile.

Proprietà dello yogurt

Nei trattamenti con antibiotici, che notoriamente distruggono la flora intestinale, ne aiuta il ripristino, frenando lo sviluppo di germi patogeni e agendo come disintossicante.Questo prezioso alimento favorisce inoltre la sintesi delle preziose vitamine del gruppo B, fondamentali per la pelle e il sistema nervoso. Lo yogurt è indicato inoltre per regolarizzare la motilità intestinale con i suoi fermenti lattici e a volte aiuta a digerire bene il latte. Lo yogurt viene definito un alimento attivo per il contenuto di fermenti lattici al suo interno.

Caratteristiche dello yogurt

Gli yogurt in commercio contengono normalmente fermenti lattici attivi come il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus. Nel caso contrario in cui non sono presenti questi due componenti, significa che hanno subìto lunghi trattamenti a caldo. Il procedimento a caldo nello yogurt distrugge i fermenti lattici, in maniera tale da  prolungarne i tempi di conservazione. Lo yogurt  si trova sempre in commercio e in diversi gusti e versioni. Su tutti i vasetti di yogurt  deve essere sempre riportata  l’indicazione del contenuto. Uno yogurt che sull’etichetta riporta una quantità di grassi inferiore all’1,8%  è definito yogurt magro. Alcuni yogurt hanno un elevato contenuto di zuccheri. Oggi sugli scaffali dei supermercati è facile reperire alcuni yogurt con edulcoranti, zucchero grezzo, light, con latte Bio…

Usi in cucina

Questo prezioso alimento, può anche essere prodotto in casa e ha sapore e consistenza molto diversi, a seconda del tipo di latte usato. Lo yogurt greco normalmente è più ricco di grassi, ma non certo quanto la panna ed il suo uso spesso è un valido sostituto del burro e della panna e in particolare anche nella preparazione dei dolci da forno. Lo yogurt, infatti, grazie ai suoi fermenti lattici a contatto con il lievito in polvere favorisce la lievitazione dell’impasto. L’uso dello yogurt assoluto, a volte, può non essere piacevole visto il suo sapore fortemente acidulo e per questo si usa molto l’aggiungere pezzetti di frutta, marmellata, miele o dolcificante. Un ulteriore uso di questo alimento può essere nella preparazione di condimenti per le insalate con l’aggiunta di aromi ed altri ingredienti a proprio piacimento.

Usi cosmetici

Lo yogurt è anche un valido alleato nella cosmetica in quanto si può usare per fare delle maschere di bellezza oppure uno per uno scrub sul corpo con aggiunta di zucchero di canna e farina di cocco.

Ricette con lo yogurt

Maionese allo yogurt

  • 1 uovo
  • succo di 1 limone non trattato
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • un vasetto di yogurt naturale

Procedimento:  mescolare lo yogurt bianco non zuccherato con tutti gli altri ingredienti, ottenendo così una salsa spalmabile da utilizzare su tartine, tramezzini e panini tipici delle feste oppure come condimento per verdure crude al pinzimonio.

Salsa tzatziki

  • 1 cetriolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • Erba cipollina facoltativa
  • un vasetto di yogurt

Procedimento:  grattugiare il cetriolo, scolare l’acqua di vegetazione e tritare l’aglio, unire il resto degli ingredienti e amalgamare il tutto.

Leggi il bando di ammissione al Master in Comunicazione Multimediale dell’Enogastronomia