Le Bevande Preispaniche

0
574
Tejuino: tipica bevanda preispanica
Tipica bevanda messicana preispanica

LE BEVANDE PREISPANICHE

Le bevande preispaniche sono un importante tesoro culturale della gastronomia messicana che riflettono non solo la sua storia e le tradizioni, ma anche la ricchezza della sua terra.

Una di queste bevande preispaniche è il Pozol, consumato dagli antichi popoli Maya e Aztechi.

IL POZOL, bevande preispaniche:

Il Pozol era una bevanda a base di mais, cacao e acqua.

In tempi antichi, il Pozol era utilizzato come una sorta di stimolante.

In quanto le sostanze presenti nel cacao aiutavano a mantenere alta l’energia fisica e mentale.

Ancora oggi il Pozol è ancora consumato in alcune aree del Messico come una bevanda tradizionale.

Bevande preispaniche: IL TEJATE

Un’altra bevanda preispanica molto conosciuta è il Tejate, originaria degli stati di Oaxaca e Puebla. Questa bevanda è fatta con mais, cacao, semi di mamey e fiori di rosita de cacao, mescolati insieme fino a ottenere una pasta densa.

Successivamente, la pasta era diluita con acqua e si ottiene un liquido cremoso e schiumoso, simile al latte.

Il Tejate, era considerato una bevanda sacra dai popoli preispanici ed era utilizzata durante i rituali religiosi.

Il Pulque è un’altra bevanda preispanica che ha una storia molto lunga.

Ottenuto dalla fermentazione del succo dell’agave. Il Pulque era considerata una bevanda sacra dai popoli preispanici e veniva usato durante i rituali religiosi.

Inoltre, la bevanda era anche utilizzata come medicina naturale per curare diversi malanni.

IL TEJUINO  

Il Tejuino è una bevanda originaria dello stato di Jalisco, fatta a base di mais, acqua, zucchero e limone.

Questa bevanda è fermentata ed è molto comune durante le feste e le celebrazioni, soprattutto nella stagione estiva.

IL TEPACHE

Infine, il Tepache è una bevanda originaria degli stati del Messico centrale e meridionale, fatta a base di ananas, zucchero di canna, cannella e chiodi di garofano.

Il Tepache è fermentato per circa tre giorni e poi consumato come bevanda fresca e gassata.

In generale, queste bevande preispaniche rappresentano una parte importante della storia e della cultura del Messico.

Oggi, molte di queste bevande sono ancora popolari tra la popolazione locale e sono state rese disponibili anche a un pubblico internazionale, come bevande esotiche da provare.

Inoltre, queste bevande rappresentano anche un’importante fonte di turismo gastronomico per il Messico, poiché molte persone visitano il paese per conoscere le bevande tradizionali e sperimentarne il loro sapore unico.

by Jose Antonio Del Rivero

Imprenditore nel Settore Ittico e Ristorazione, Consulente Aziendale Import / Export/ Master Multimediale dell'Enogastronomia-Phygital Edition, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB) Napoli, Italia / Master Traduzione Professionale e Mediazione Linguistica per la Comunicazione d'Azienda, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB), Napoli, Italia/ Master Event Management (UTS) University Technology Sydney, Australia, Associate Degree in Culinary Arts, (NECI) New England Culinary Institute. U.S.A. Laurea Estera BA Relazioni Industriali- Pubblica Amministrazione (UIA) Universidad. Iberoamericana Città del Messico, Messico