Stazione Spaziale Internazionale: cosa si mangia nello spazio?

0
451
Stazione Spaziale Internazionale
Stazione Spaziale Internazionale

La Stazione Spaziale Internazionale (SSI) è un ambiente unico e isolato dove gli astronauti vivono e lavorano per lunghi periodi di tempo. La nutrizione è un aspetto fondamentale dell’esperienza nello spazio. Gli astronauti assumono cibi energetici e nutrienti per poter svolgere le attività quotidiane e mantenere una buona salute durante la missione.

Quindi cosa si mangia sulla SSI?

I pasti sulla SSI vengono preparati a bordo e gli astronauti hanno a disposizione una vasta gamma di cibi, sia freschi che confezionati. La maggior parte del cibo inviato è liofilizzato o surgelato. La liofilizzazione è un processo che prevede la rimozione dell’acqua dal cibo, lasciando solo sostanze secche e leggere, che possono essere conservate a lungo termine e poi reidratate in orbita. Questo riduce al minimo lo spazio necessario per il trasporto e la conservazione dei cibi.

Gli alimenti sulla SSI sono scelti per garantire la massima qualità e sicurezza. Gli astronauti non possono permettersi di ammalarsi nello spazio, dove non c’è pronto soccorso. Gli alimenti che si consumano sulla SSI sono sottoposti a rigidi controlli di qualità per garantire che siano sicuri da mangiare.

Gli astronauti hanno anche la possibilità di coltivare piante, come lattuga e zucchine, all’interno di un ambiente controllato. Questa è una delle poche fonti di cibo fresco disponibili sulla stazione spaziale. Inoltre, la coltivazione di piante offre agli astronauti la possibilità di studiare gli effetti della microgravità sulla crescita delle piante e lo sviluppo di nuove tecnologie per la produzione di cibo nello spazio.

Uno dei principali fornitori di cibo sulla Stazione Spaziale Internazionale è la NASA. Fornisce pasti progettati per soddisfare le esigenze nutrizionali degli astronauti. Questi pasti includono frutta, verdura, carne, pesce, cereali, pane e dolci. La NASA ha anche sviluppato cibi dedicati agli astronauti che hanno bisogno di diete particolari, come quelle senza glutine o per coloro che soffrono di allergie alimentari.

La dieta degli astronauti sulla SSI è essenziale per garantire il successo delle missioni spaziali. Grazie alla varietà di cibo a disposizione e alla possibilità di coltivare verdure a bordo, gli astronauti possono mangiare piatti gustosi e nutrienti, mantenendo allo stesso tempo la loro salute fisica e psicologica.