Phygital Edition: La chiave di volta della Comunicazione Agroalimentare

0
1489
Master Enogastronomia
Master di I livello in Comunicazione Multimediale dell’enogastronomia - phygital edition -

Via alla XIII edizione del Master in Comunicazione Multimediale dell’Enogastronomia – phygital edition

Si rinnova ancora una volta l’offerta formativa rivolta ai futuri professionisti della comunicazione enogastronomica da parte dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, con l’innovativo Master in “Comunicazione Multimediale Dell’enogastronomia” giunto alla XIII edizione, che sarà focalizzato sul tema Phygital. Questo progetto formativo è nato dalla collaborazione con il Network di cibo più autorevole presente sul mercato da oltre 30 anni: Gambero Rosso, con il quale l’ateneo collabora sin dalla prima edizione, grazie ad una intuizione del Rettore Lucio d’Alessandro e della coordinatrice scientifica del Master prof.ssa Natascia Villani.

La XIII edizione del master è un’opportunità unica per chi decide di approfondire le sue conoscenze circa il mondo della comunicazione enogastronomica, lavorando per formare una figura professionale nuova che possa valorizzare i prodotti locali e sottolineare l’unicità e l’importanza del Made in Italy.

Il coordinamento didattico del Master è affidato al sottoscritto, per i moduli organizzati dall’Università degli studi Suor Orsola Benincasa (antropologia della gastronomia, marketing, web marketing, comunicazione digitale, tecniche della comunicazione pubblicitaria, laboratorio radio) ed a Serena Maggiulli (eventi enogastronomici, editoria enogastronomica, restaurant marketing, laboratori sensoriali, wine marketing, laboratorio audiovisivo grazie alla collaborazione con i canali SKY di Gambero Rosso).

A chi è rivolto il Master?

Il Master è rivolto ad appassionati di enogastronomia, che desiderano apprendere le attuali tecniche del digital marketing e a tutte le figure professionali che operano nel settore enogastronomico fornendo loro gli strumenti e le conoscenze aggiornate e scientificamente fondate per poter affrontare e gestire l’articolato ambito della comunicazione digitale in cui le aziende del food and beverage operano. Uno scenario complesso, nel quale sono indispensabili competenze qualificate. Possono iscriversi anche diplomati, che potranno seguire lo stesso programma, in tale caso, a conclusione del corso, sarà rilasciato un attestato di Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale.

Cos’è il Phygital?

La parola chiave dell’innovazione è PHYGITAL. La costante e intensa interazione tra fisico e digitale che caratterizza il nostro tempo. Si tratta di un processo che integra questi due aspetti attraverso delle esperienze ibride, in cui ogni persona si trova immersa in un percorso nel quale la distinzione tra fisico e digitale è sempre meno evidente. Il phygital è volto a trovare un equilibrio perfetto tra questi due essenziali fattori: fisico e digitale, soprattutto attraverso figure professionali in grado di saper guidare le imprese grazie alle loro competenze. Questo binomio si concentra principalmente sul miglioramento dell’esperienza dell’utente nella sua interezza e sulla rilevanza che la fisicità può fornire. In un mondo contraddistinto da un continuo interscambio tra esperienze online e offline, l’on life, una moltitudine di proposte e soluzioni finiscono per essere etichettate come phygital. Il master in comunicazione multimediale dell’enogastronomia, giunto alla XIII edizione, ancora una volta si rinnova, offrendo un percorso didattico nel quale sia la teoria che le esperienze laboratoriali saranno organizzati tenendo conto di questi cambiamenti.

Quale lavoro potrai fare grazie alle conoscenze acquisite con il master?

Gli allievi, che negli ultimi dodici anni hanno frequentato il master, lavorano nell’ambito della comunicazione digitale di aziende enogastronomiche, di ristoranti, cantine, riviste enostronomiche e, alcuni di essi, sono parte integrante dell’organico di importanti network che si occupano di food and beverage. Grazie agli stage in azienda, ogni allievo può applicare le conoscenze acquisite durante le lezioni teoriche, i laboratori sensoriali e le esercitazioni pratiche. Ed il tasso di placement è a livelli altissimi, come testimonia la longevità del Corso, giunto alla XIII edizione.

COMPILA LA DOMANDA DI AMMISSIONE QUI

OPPURE scrivimi una email a quirino.picone@docenti.unisob.na.it