News

Là, dove indaco è più un odore che un colore

  3 years ago     2472 Views     Leave your thoughts  

I clienti ti giudicano più per ciò che hanno mangiato che per le chiacchere fatte in sala. È così che lo chef Pasquale Palamaro ci conquista subito, ben saldo al ruolo del cuoco in cucina. Non è la notte di San Lorenzo, ma il 10 novembre 2013 quando inaspettatamente cade una stella Michelin sul ristorante Indaco, superlativo dell’Hotel Regina Isabella di Ischia, a Lacco Ameno. Ma attenzione, qui la cucina è più uno stile di vita che una professione: pare che Pasquale abbia l’abitudine di fare un figlio per ogni stella raggiunta, dei veri figli delle stelle. Il paragone è…

View More

EXPO 2015: la vetrina di tutto ciò che NON doveva essere

  3 years ago     2174 Views     Leave your thoughts  

“Gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili” canta Frankie Hi-nrg che dichiara di non voler essere più l’ambassador dell’ Expo e chiede scusa: “Il fatto che migliaia di ragazzi vengano fatti lavorare gratuitamente (ricevendo in cambio il privilegio di aver fatto un’esperienza) a fronte del muro di miliardi che l’operazione genera è una cosa indegna per un Paese che parla di impulso alla crescita. Gli appalti abbiamo visto a chi sono stati (anche) assegnati e con quali modalità. ‘Ndrangheta e compari già saltan fuori adesso, figuriamoci tra un po'”. Anche Papa Francesco ha ripreso, in vista dell’…

View More

Le Scuole del Gambero Rosso Napoli: ecco i prossimi corsi alla Città del Gusto

  3 years ago     5764 Views     Leave your thoughts  

Edizione speciale -Pasticceria ​dalla D... alla Z (3 incontri) Martedì 10 marzo 2015 ore 19.00-22.00 (1° incontro) - € 210 Dopo aver acquisito le tecniche base con "ABC della pasticceria", diventa anche tu un vero esperto con questo corso di approfondimento in 3 incontri organizzato da Gambero Rosso. Un'occasione per aggiornarsi, affinare le tecniche e acquistarne di nuove!       La pasticceria napoletana: zeppole fritte e al forno Mercoledì 11 marzo 2015 ore 19.00-22.00 (1 incontro) - € 68 Un corso di tre ore dedicato a uno dei grandi classici della pasticceria napoletana per celebrare la festa del papà. Un’occasione per imparare insieme agli chef docenti delGambero Rosso le tecniche e i segreti…

View More

Francesco Dammicco ci presenta il Gambero Rosso.

  3 years ago     2063 Views     Leave your thoughts  

Di fondamentale importanza la lezione tenuta da Francesco Dammicco, direttore commerciale del Gambero Rosso. Poche ma intense ore durante le quali ci ha guidato nel lungo viaggio alla scoperta della nascita e dell'evoluzione di quella che è la "nostra" azienda, leader nel settore enogastronomico. Un discorso puntuale quello con cui Francesco ha tracciato la storia dell'azienda partendo dalle origini. Era il 1986 quando il Gambero Rosso nacque da un'intuizione di Stefano Bonilli. Il percorso verso l'affermazione è stato molto difficile. Ci basti pensare che inizialmente la rivista del Gambero Rosso era un'appendice de il Manifesto, ma anche grazie a questa collaborazione essa diviene in breve tempo conosciuta.…

View More

Il disequilibrio gustoso. A cena da Marianna Vitale.

  3 years ago     2255 Views     Leave your thoughts  

Mancare ad una lezione quando il professore è Gabriele Zanatta e come ospite c’è Marianna Vitale? Assolutamente sconsigliato. Alzarsi dal letto ancora febbricitante. Assimilare tutte le informazioni possibili da un professionista come Gabriele. Bombardare di domande la Miglior cuoca d'Italia 2015 secondo Identità Golose e la Guida de l'Espresso. Accettare, nonostante tu sia ancora febbricitante, all’ ultimo minuto,  di correre a cena da Marianna insieme a persone dalle quali hai tanto da imparare e con i tuoi soliti amici “irriducibili”… Tutto assolutamente consigliato. Con tanto spirito di iniziativa e con un pizzico di follia, una classica giornata di studio si è trasformata in un’esperienza formativa…

View More

Il nutrimento dell’anima

  3 years ago     1442 Views     Leave your thoughts  

L'intervento di Massimo Bottura ad identità golose 2015 ha rappresentato il momento di riflessione piu' intenso ed atteso, soprattutto per il progetto Food for soul, per il  recupero degli eccessi di Expo2015 da reinventare con la cucina dei grandi chef nel  teatro greco di Milano, recuperato in chiave di refettorio mensa Caritas. Il ruolo dello chef  va interpretato in una nuova prospettiva, "deve essere a metà via tra  chi al mondo ha tutto e chi non ha niente", il nutrimento e un diritto  per tutti , ma citando Hegel , lo chef  ricorda a tutti che l'appagamento dei bisogni primari…

View More

Il giapponismo vegetale di Enrico Crippa

  3 years ago     2312 Views     Leave your thoughts  

Nei 2400 secondi che spettavano ad Enrico Crippa, nella sala Auditorium del MiCo di Milano che ha ospitato il convegno di Identità Golose 2015, è passato un uragano. Si è trattato, però, di un uragano buono, un uragano zen. Curriculum sontuoso quello di Enrico Crippa, che dopo aver cucinato con Gualtiero Marchesi, Michael Bras e Ferran Adrià, ha trascorso tre anni (tra il 2000 ed il 2003) tra Kobe ed Osaka ed il minimalismo nipponico è una delle maggiori evidenze nella sua cucina. Il riservato “moschettiere” brianzolo ha esordito col ricordare che in questo 2015 dell'EXPO (presenza decisamente permeante i…

View More

Davide Oldani. Sapori invisibili.

  3 years ago     1260 Views     Leave your thoughts  

Milanese. Classe 1967. Mentore: Gualtiero Marchesi. Segni particolari: Ex calciatore. Obiettivo: realizzare l'equilibrio tra i contrasti. Stiamo parlando di Davide Oldani, chef della trattoria "D'O" situata a San Pietro all'Olmo, frazione di Cornaredo in provincia di Milano, uno dei protagonisti della seconda giornata dell'evento Identità Golose Milano 2015.Il piatto proposto dallo chef, riso bianco con essenza di zafferano e oro, ha una grande prevalenza di giallo in quanto è stato un omaggio all’oramai prossimo evento Expo Milano 2015, ricordando per l’appunto uno dei colori presenti nel logo. Oldani, inoltre, con questo piatto ha voluto ricordare le sue radici, dedicandolo al…

View More

Antonia Klugmann e il suo “luogo magico”

  3 years ago     1737 Views     Leave your thoughts  

Candore nel viso e timidezza negli occhi, così si presenta sul palco della SALA AUDITORIUM di Identità Golose 2015 la giovane chef Antonia Klugmann. Pochi secondi e l’imbarazzo svanisce. Il viso si illumina, ardono gli splendidi occhi azzurri e la chef inizia a raccontare. Racconta del suo “luogo magico” - L’Argine a Vencò - , del fiume su cui sorge e di cui lei si definisce custode. Racconta di una passione. Passione per la sua terra e dei doni di cui è madre. Così, con tenerezza, parla della tenace Valeriana - protagonista del suo piatto vegetariano. Pianta che, caparbia, resiste…

View More