Tag Archive: Identità Golose

La Nuova Cucina Italiana di Riccardo Canella: viaggio nell’essenzialità della materia

  1 year ago     848 Views     Leave your thoughts  

Durante le edizioni precedenti, chef di fama internazionale hanno parlato sul palcoscenico di Identità Golose di rivoluzione e innovazione. Sabato 4 marzo nella Sala Blu del MiCo Milano Congressi il giovane Riccardo Canella sembrava sentire tutta la pressione. Esporre davanti al pubblico la sua idea di cucina lo ha emozionato a tal punto da fargli portare la mano al cuore: “È un atto d’amore, nel caso della cucina creativa qualcuno che mette in mostra le sue emozioni e la sua infanzia, insomma è mettersi a nudo davanti agli altri.” (altro…)

View More

La famiglia Varnelli.Quattro generazioni di distillati

  1 year ago     701 Views     Leave your thoughts  

Conservare gli antichi profumi della tradizione pur essendo un azienda leader nel settore della distilleria non è da tutti. La Distilleria Varnelli ci è riuscita. Nata nel 1868 a Pievebovigliana, nell’entroterra marchigiana, dalle competenze erboristiche di Girolamo Varnelli, l’azienda si è tramandata per quattro generazioni lasciando intatti i metodi di lavorazione, le ricette e le materie prime  a cui viene riservata grande attenzione: vengono, infatti, utilizzate solo erbe naturali provenienti dai monti Sibillini,  senza l’aggiunta di additivi chimici. (altro…)

View More

La Storia Si Ripete

  2 years ago     1741 Views     Leave your thoughts  

Il gioco fra tutto o niente, realtà o finzione A volte è strano immaginare quanto il passaggio del testimone generazionale sia riconducibile solo ad un semplice passaggio di persone. Sono le persone che fanno la storia oppure è la storia che è fatta di persone? La certezza è che “il nostro essere è il nostro passato”. Probabilmente il cibo è davvero l’unica chiave concreta per leggere i popoli di tutte le epoche e di ogni angolo del mondo. L’evoluzione della tavola ci ha condotti verso una vera libidine del gusto passando dal cibo come unico oggetto di nutrimento, all’estensione sensoriale…

View More

L’amatriciana sotto pressione secondo Scabin

  2 years ago     1828 Views     Leave your thoughts  

“Cos’è la cucina? Chimica, fisica con applicazione della fantasia”. Sono queste dichiarazioni dello chef del Combal Zero di Rivoli la chiave di volta per comprendere al meglio il talento di Davide Scabin, che allo showcooking di Identità Golose 2016 ha fatto ben intendere l’importante linea di demarcazione tra genialità e normalità. Toccare un mostro sacro come l’amatriciana e reinventarlo secondo metodi di cottura alternativi non è un compito da tutti i giorni. Eppure se le teorie a monte convincono quanto i risultati a valle qualche domanda ce la dobbiamo porre. Ma partiamo con ordine.   Cos’è? Prendete la pentola a…

View More

Identità Golose Milano 2016: tra punti di vista e forme di libertà

  2 years ago     1656 Views     Leave your thoughts  

Il tema della dodicesima edizione di “Identità Golose Milano” è stato: la forza della libertà. Libertà di espressione, libertà di pensiero, libertà di concepire un piatto che, anche se appartenente alla tradizione, riuscisse ad avere un appeal diverso nei confronti dei commensali. Davide Scabin, chef del “Combal.Zero” (Rivoli), apre Identità Golose Milano 2016 esprimendo il suo senso di libertà. Spronando i giovani a non aver paura di niente, a farsi coraggio e ad osare; sempre. Con il suo approccio scientifico alla cucina, Scabin rappresenta uno degli esempi di libertà d’espressione. Una forma di…

View More

Il giapponismo vegetale di Enrico Crippa

  3 years ago     2312 Views     Leave your thoughts  

Nei 2400 secondi che spettavano ad Enrico Crippa, nella sala Auditorium del MiCo di Milano che ha ospitato il convegno di Identità Golose 2015, è passato un uragano. Si è trattato, però, di un uragano buono, un uragano zen. Curriculum sontuoso quello di Enrico Crippa, che dopo aver cucinato con Gualtiero Marchesi, Michael Bras e Ferran Adrià, ha trascorso tre anni (tra il 2000 ed il 2003) tra Kobe ed Osaka ed il minimalismo nipponico è una delle maggiori evidenze nella sua cucina. Il riservato “moschettiere” brianzolo ha esordito col ricordare che in questo 2015 dell'EXPO (presenza decisamente permeante i…

View More

Dolci Identità: la pasticceria a Identità Golose

  3 years ago     2935 Views     Leave your thoughts  

Identità Golose e Pasticceria “Il dessert è il momento fondamentale del pasto. È l’ultima nota che suoni al cliente, e per questo la più importante da eseguire.” È così che si apre la dolce prefazione di Antonino Cannavacciuolo per Identità Golose 2015, il primo congresso italiano di cucina d’autore, nato a Milano nel 2005, ma tenutosi poi anche a Londra, New York e San Marino. Per questa edizione sono state realizzate due prefazioni per introdurre l’evento: la prima, scritta da Bastianich, parla dell’evoluzione dei ristoranti; la seconda è quella di Cannavacciuolo, che ci racconta la sua esperienza con il dolce,…

View More

Identità Golose: da piccola idea a grande realtà

  3 years ago     1565 Views     Leave your thoughts  

«Tornando dalla manifestazione Lo Mejor de La Gastronomia mi sono chiesto: perché i nostri cuochi devono andare in pellegrinaggio a San Sebastian, nei Paesi Baschi, per scambiarsi – e spesso copiare - idee con gli altri cuochi del mondo? Mettiamo in piedi anche noi un congresso di cucina» con questo pensiero Paolo Marchi, ex giornalista sportivo, pone le basi di quello che, ad oggi, continua ad essere uno dei pochi eventi di alta cucina e pasticceria a svolgersi in Italia. Siamo nel 2004 quando l’idea è in embrione e già nel gennaio 2005 nasce Identità Golose, il primo congresso italiano…

View More

Identità Golose: “identità” in evoluzione

  3 years ago     1168 Views     Leave your thoughts  

Identità Golose non è solo un evento. E’ un’idea, un concetto, un progetto ancora - e sempre - in fieri. Si, perché Identità Golose è in continua evoluzione e lo testimoniano le entusiastiche righe di presentazione che ogni anno Paolo Marchi, ideatore e curatore dell’evento, pubblica e diffonde. Sono parole di un appassionato che vede crescere sempre più, quella che un tempo fu una semplice, quanto mai brillante, idea. L’idea di accogliere, in Italia, chef e pasticceri di tutto il mondo.  Fini conoscitori e artigiani sublimi di una materia in grado di accattivare e soddisfare tutti i sensi: il cibo. Nel…

View More