Tag Archive: gambero rosso

Via all’edizione 2017/2018

  2 months ago     1277 Views     Leave your thoughts  

L' Università degli studi Suor Orsola Beninacsa di Napoli in sinergia con il Gambero Rosso e Città del Gusto Napoli danno il via alla VIII edizione del Master in Comunicazione Multimediale dell'Enogastronomia e-market edition; per partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare la domanda esclusivamente online entro il termine del 27/09/2017. Il Master rappresenta un'opportunità unica per conoscere ed approfondire il mondo della comunicazione enogastronomica e per specializzarsi in una realtà professionale nuova e ricca di possibilità.  

View More

Viaggio tra i profumi mediterranei. Il limoncello di Villa Massa incontra la mixology a Identità Golose

  7 months ago     352 Views     Leave your thoughts  

Il viaggio di Identità Golose ci ha portati in Campania, precisamente nella penisola sorrentina. Villa Massa, leader nella produzione di limoncello dal 1991, ha proposto durante il Congresso Internazionale di cucina, un cocktail per regalarsi una pausa tutta Made in Italy. I fratelli Massa hanno fondato l’azienda con l’intento di sdoganare il limoncello di Sorrento dalla sua nicchia, trasformandolo da prodotto confinato al dopopranzo a liquore trendy da utilizzare nella mixology, sempre nel rispetto della materia prima: il limone ovale di Sorrento. Un’antica ricetta di famiglia risalente al 1890, scrupolosi procedimenti di lavorazione e un’attenta selezione delle materie prime adoperate…

View More

Cucina ed uguaglianza. Viaggio in Oriente e in Messico con Cristina Bowerman

  7 months ago     385 Views     Leave your thoughts  

“Quando ho saputo che il tema di quest’anno sarebbe stato il viaggio ho pensato: è proprio adatto a me”. Con quest’affermazione Cristina Bowerman racconta l’importanza del viaggio nella sua cucina. Chi, se non lei, può interpretare il tema del viaggio della tredicesima edizione di Identità Golose? Il suo viaggio personale è cominciato in Puglia, luogo natio, dove ha conseguito la laurea in Giurisprudenza; arriva in California per continuare gli studi forensi, ma finisce per sposare la cucina in Texas. Dopo l’esperienza americana ritorna a Roma, dove trova la gloria al Glass Hostaria ricevendo la Stella Michelin. La “rockettara” della cucina…

View More

Pasquale Marigliano è miglior “Pasticcere dell’Anno”

  10 months ago     23712 Views     Leave your thoughts  

Ricerca e perfezione estetico-degustativa sono le parole espresse dall’Accademia Maestri Pasticceri Italiani che ha eletto Pasquale Marigliano miglior pasticcere dell’anno. A Torino, nell'ambito della manifestazione Gourmet Expoforum, alla presenza del presidente AMPI Gino Fabbri, si è tenuta la cerimonia per la consegna dell’onorificenza nella sala Blu a Lingotto. «Sono onorato di ricevere questo premio – ha dichiarato Marigliano - che riconosce alla mia pasticceria la miscela tra le due culture che mi influenzano: quella partenopea e quella francese». Il pasticcere, nonché artigiano del cioccolato che ha fatto esperienza alla corte parigina dei più noti maestri dolciari “Fauchon” e “Le Notre”, caratterizza ogni sua…

View More

Il Gazpacho di Pedro Almodóvar

  1 year ago     57254 Views     Leave your thoughts  

“Pomodoro, cetriolo, peperone, cipolla, una punta d'aglio, olio, sale, aceto, pane secco e acqua. Il segreto è mescolare bene." Così Pepa (Carmen Maura), protagonista del film “Donne sull’orlo di una crisi di nervi” di Pedro Almodóvar, rendeva omaggio nel 1988 al Gazpacho, recitando quella che sarebbe passata nella storia del cinema, come la sua ricetta più famosa. Tipica zuppa fredda spagnola, originaria dell'Andalusia, il Gazpacho, lo si può assaggiare  in diverse serie televisive (ad esempio Red Dwarf, Will&Grace), in una puntata de I Simpson e in alcuni film soprattutto italiani come Olè o Maschi contro femmine, ma è nel cinema…

View More

Ironia, convivialità ed esperienza: la Libertà nei piatti di Identità Golose 2016

  1 year ago     1560 Views     Leave your thoughts  

Un nido d’ape di trippa che ricorda un lussuoso portagioielli, gustoso ed inaspettato incontro tra povertà e ricchezza, nobiltà e intelligenza, il piatto copertina dell’ edizione di Identità Golose dedicata alla forza della libertà, non poteva che essere questa emancipata proposta della Chef Cristina Bowerman, portavoce della libertà di osare e di provare. Giunto ormai al suo dodicesimo appuntamento, il Congresso Internazionale di cucina che ha condito la città di Milano dal 6 all’8 marzo, ha proposto una ricetta a base di verdure, gelato, formaggio, pane e panettone, pizza e champagne sapientemente mantecata da quella forza che dona il coraggio…

View More

Tra ruote di focaccia e Street Food. Un viaggio nei vicoli di Bari Vecchia

  1 year ago     1378 Views     Leave your thoughts  

Sapete cos'è una ruota di focaccia? Probabilmente se non siete pugliesi questa espressione vi suonerà strana; quindi è arrivato il momento di scoprirlo e di recarvi a Bari. Arrivati tra le stradine della Città Vecchia verrete letteralmente catturati dal profumo della focaccia barese, tonda per natura e simile appunto ad una ruota, è diventata senza dubbio l'icona incontrastata dello street food regionale. Ogni panificio conserva gelosamente la propria ricetta, permettendo ai gastronomadi più curiosi di scovarne e di assaggiarne di ogni tipo. La focaccia è un impasto di acqua, farina e lievito condito con pomodorini, olive, sale e un giro…

View More

“Mozzarella da bere, Latte da mordere”: la Campania nel piatto e nel bicchiere

  1 year ago     603 Views     Leave your thoughts  

Pizza, sole, pasta e mandolino. Nella sagra degli stereotipi campani forse ne manca uno. A volte lo mettiamo in secondo piano perché non propriamente napoletano. Stiamo parlando della mozzarella. Salvatore Maresca e il suo socio avevano visto lungo quando nel 2013 hanno deciso di dedicare  un tempio alla regina Bianca, Muu Muuzzarella Lounge, in vico Alabardieri 7. Hanno sfidato  il rischio di inaugurare un locale a Napoli solo di tendenza e soprattutto la paura nei confronti di un prodotto che poteva provenire dalla terra dei fuochi. I focolari del pregiudizio non hanno fermato questi giovani imprenditori e la loro intraprendente idea…

View More

Napoli milionaria di sapori con l’ “enfant prodige” Ciro Oliva

  1 year ago     1078 Views     Leave your thoughts  

Se si potesse racchiudere in un dedalo di immagini la città di Napoli non si potrebbe prescindere dal parlare dell'antichissimo quartiere Sanità, un cuore pulsante del capoluogo campano dove aleggia un'aria tra storia e folklore, tradizione e riscatto, in un microcosmo sociale quasi atemporale. In questo particolarissimo contesto si erge la pizzeria "Concettina ai Tre Santi" della famiglia Oliva, arrivata alla quarta generazione di pizzaiuoli con un ventitreenne Ciro che è giovane solo all'anagrafe. Basta infatti scambiarci quattro chiacchiere per accorgersi subito di quella scintilla di determinazione che attraversa gli occhi solo dei migliori, di chi è completamente conscio delle proprie qualità…

View More