Latest Posts

Carnevale 2014: scopri come preparare le graffe

  4 years ago     1453 Views     Leave your thoughts  

Le #graffe sono delle ciambelle dolci fritte che si preparavano a #Napoli, in particolare, durante il periodo di #Carnevale, ma che, per fortuna, al giorno d'oggi si possono trovare tutto l'anno. L'impasto, a base di patate lessate e farina deve lievitare più volte; devono essere fritte alla giusta temperatura e girate e rigirate più volte in modo da farle gonfiare. Una volta pronte vanno ricoperte di zucchero. Una vera bontà, insomma! Ma vediamo come prepararle. Ingredienti: 100 gr di burro 8 gr di sale buccia grattugiata di un limone 300 gr di patate lessate 500 gr di farina manitoba 60…

View More

Eccellenze Campane, parlano i protagonisti

  4 years ago     2946 Views     Leave your thoughts  

Eccellenze Campane continua a riscuotere successo di pubblico ed apprezzamenti di ogni genere. C’e di tutto, il meglio del cibo e del bere. Dal fritto alla carne, dalla pizza al panuozzo passando per vino, caffè, liquori ed anche il tabacco napoletano. Tanti punti vendita organizzati e coordinati da un cuore imprenditoriale carico di sogni, aspettative e speranze. “Siamo pizzaioli da cinque generazioni – dice fiero Guglielmo Vuolo. Mia nonna, la madre di mia nonna, io, mio padre e mio figlio. Sono orgoglioso di essere Napoletano ed il nostro obiettivo è quello di portare la pizza sempre più in alto. Essere…

View More

Penne con Fagioli, Pancetta e Pecorino

  4 years ago     2960 Views     1 Comment  

Non la classica pasta e fagioli, ma un piatto "saltato",  veloce ma al tempo stesso buono e accattivante. Sapore rustico grazie al rosmarino che sposa benissimo con i fagioli e la pancetta affumicata. Ottima per una cena tra amici accompagnata da un buon vino rosso speziato come il Rubesco - Lungarotti di Torgiano DOC. Ingredienti per 4 persone: - Penne lisce, 400 gr. - Fagioli cannellini già lessati (conservare l'acqua di cottura), 400 gr - Pancetta affumicata a cubetti, 250 gr. - Pecorino romano, 80 gr. - Rosmarino, q.b. - Cipolla, q.b. - Olio, q.b. - Sale, q.b. Procedimento: Mettere…

View More

“Amarelli” : la tradizione della liquirizia.

  4 years ago     15030 Views     1 Comment  

Più di due secoli di storia. Nel 1731 nasce l’azienda Amarelli. In realtà, quando la famiglia giunge in Calabria, attratta dal clima favorevole della costa ionica ed inizia una prima attività di commercializzazione della liquirizia, siamo ancora nell’anno mille. In quel periodo, la maggioranza delle risorse agricole era allocata nel sud dell’Italia. A Rossano, dove si stabiliscono gli Amarelli, il territorio è difficile da coltivare, proprio a causa della presenza nel sottosuolo delle radici di liquirizia. Intuiscono fin da subito l’utilità di questa pianta dal potere tonificante e energetico. Infatti, la pianta di liquirizia, che cresce spontanea, ha la proprietà…

View More

CERCASI Pizzaiolo qualificato!

  4 years ago     2806 Views     Leave your thoughts  

In #Italia mancano 6.000 pizzaioli qualificati. Questo è quanto deriva da un report del centro studi Fipe (federazione italiana pubblici servizi) presentato, alla Fiera di Parma, durante l'ultimo “Pizza World Show”. L'80 % del fabbisogno – comunica la Fipe - riguarda piccole imprese e oltre un'assunzione su due, fra quelle non stagionali, sarebbe a tempo indeterminato. Verso il settore dell' enogastronomia, in #Italia, c'è grande interesse e all'interno di questo ricco universo, costituito da molteplici eccellenze, quello della #pizza è un mondo che offre - ai giovani - interessanti opportunità di lavoro, presentando un fatturato di oltre 10 miliardi, con…

View More

Food Photography: creatività e tecnica per un mix vincente!

  4 years ago     1906 Views     Leave your thoughts  

" L'inquadratura, l'estetica e la bellezza non si improvvisano, quindi bisogna lavorare bene prima di scattare, preparando la luce e l'inquadratura. E cercare di raccontare la persona e il lavoro che si nascondono dietro ad ogni piatto"  - Lido Vannucchi- Proprio quello che abbiamo cercato di fare noi studenti del MCME negli ultimi due giorni. Due giorni intensi ed avventurosi in cui grazie alla fondamentale guida del professor Vittorio Vigilante, ci siamo addentrati in una full immersion nel mondo della Food Photography. Abbiamo cominciato ieri portando idee creative, originali e tutte diverse, oltre a tanta buona volontà e tanto entusiasmo.…

View More

A lezione di food design!

  4 years ago     1906 Views     Leave your thoughts  

Oggi il professor Marco Pietrosante, design manager, ci ha introdotto al mondo del design e di come esso sia stato poi applicato e implementato nel mondo dell'enogastronomia. Il design storicamente si è occupato di argomenti lontani dal mondo del cibo. In realtà, tutto ciò che viene realizzato è progettato dai designer , da un paio di occhiali ai contenitori di bevande o di cibi. Nello specifico, il design è nato nel XIX secolo nell'ambito di incontri internazionali. Le esposizioni universali rappresentavano, infatti, l'opportunità per le aziende di mostrare ciò che avevano prodotto. La Tour Eiffel, per esempio, fu costruita nel…

View More

“Eccellenze Campane”: è tutto più buono

  4 years ago     1572 Views     Leave your thoughts  

Quante volte siamo stati testimoni dell'infelice associazione di idee #Campania = #Terradeifuochi? Siamo sicuri che le eccellenze della nostra Regione, la Campania Felix che i romani tanto amavano, siano solo veleni, scorie e malattie tumorali? Forse è giunto il momento di svegliarci dall'incubo, di tirar fuori la testa dalla sabbia, senza far si che il problema venga minimamente messo nel classico dimenticatoio (specialità questa tipicamente italiana). La mia, la vostra, la NOSTRA Regione vanta le più grandi eccellenze del Paese, senza volerle elencare tutte (si, staremmo qui forse per ore a ricordarle tutte) limitiamoci alle due che dovrebbero fare da…

View More

Terra dei Fuochi: Eccellenze Campane a rischio

  4 years ago     2403 Views     Leave your thoughts  

Da diversi mesi oramai a bruciare non sono solo i rifiuti riversati nelle aree della cosiddetta Terra dei Fuochi, ma anche tutto ciò che di buono in Campania c’è. Mozzarella di Bufala, frutta, verdura ed altri prodotti dell’agroalimentare hanno registrato un calo delle vendite pari al 30-40%. Recenti dichiarazioni rilasciate dal presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, ne forniscono una triste conferma: “I danni ammontano a circa 100 milioni di euro, e si protrarranno anche nei prossimi mesi”. Tutto ciò si ripercuote anche sulle aziende, danneggiandone circa 135 mila oltreché 65 mila addetti al settore. Tali cali risultano riconducibili ad una…

View More

La Ribolla Gialla diventa “Aceto”, un’eccellenza friulana!

  4 years ago     2035 Views     Leave your thoughts  

Aceto? Perchè usarlo solo per condire l'insalata? Josko Sirk infatti non la pensava così e la sua passione l'ha portato a creare un prodotto unico nel suo genere. Pensiamo solamente che in Italia esistono meno di dieci produttori di aceto e Josko è l'unico del Nord Est, nello specifico a Còrmons, nel cuore del Collio. La sostanziale differenza del suo aceto rispetto agli altri è che viene creato direttamente dai grappoli d'uva, e nello specifico dalla Ribolla Gialla, uno dei migliori vitigni autoctoni della della zona del Collio. Se l'aceto a livello industriale viene creato in due ore, Josko ci…

View More