L’Arte dell’Ospitalità a Identità Golose 2018

Posted by  Isabella La Mura   in       4 months ago     311 Views     Leave your thoughts  

Il Fattore Umano è il tema di quest’anno a Identità Golose 2018.
“Viviamo in un’epoca dove è più facile avere lo sguardo rivolto a uno schermo piuttosto che verso il viso di una persona” premette Paolo Marchi, patron e ideatore del più celebre congresso gastronomico italiano, “Il fattore umano vuole mettere al centro le relazioni umane, l’uomo-chef e i suoi collaboratori, dalla cucina alla sala, fino al rapporto con i clienti e prima ancora con i fornitori”. L’idea è quella di valorizzare il lavoro e l’impiego sul campo, la convivialità del cibo e l’empatia col cliente. L’arte dell’ospitalità sarà, dunque, uno degli argomenti centrali, con appuntamento il 5 Marzo alle ore 13 in Sala Auditorium, dove introducono e moderano Paolo Marchi e Matteo Lunelli con interventi di Massimo Bottura, Will Guidara e Josep Roca. Ricco il parterre dei relatori con i grandi della ristorazione italiana ma anche internazionale con super ospiti stranieri.

Ho sempre nutrito una forte passione per il settore enogastronomico, per questo motivo, dopo la laurea in economia aziendale, ho deciso di studiare il mondo della comunicazione per poter combinare queste due discipline e far nascere una figura competente e preparata. Il cibo e la cucina hanno sempre fatto parte della mia vita grazie alla mia famiglia e crescendo hanno assunto sempre più un ruolo decisivo sia nello studio che nella vita quotidiana, incentivando la mia voglia di conoscenza e di curiosità.

No Comments

No comments yet. You should be kind and add one!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.