IX Edizione del Master a.a. 2018/2019: Web Content Edition

Posted by  Francesco Maria Iermano   in       1 month ago     262 Views     Leave your thoughts  

ISCRIVITI QUI

La IX edizione del Master in Comunicazione Multimediale dell’Enogastronomia si concentrerà soprattutto sull’evoluzione e la crescita dei mercati on line. Nel programma di questa edizione, denominata web content edition, saranno affrontati case studies grazie alla collaborazione con importanti aziende, ponendo particolare attenzione al tema della creazione dei contenuti on line e soprattutto a stimolare gli user generated content. Le figure professionali in uscita saranno quindi in grado di fornire, alle imprese in cerca di competenze qualificate, il valore aggiunto necessario per affrontare le sfide in atto: opportunità, ma anche minaccia per chi è impreparato al cambiamento.

La figura professionale in uscita è quella del comunicatore esperto nel settore Food, nel turismo enogastronomico, nella promozione del Made in Italy del settore agroalimentare, nella comunicazione e valorizzazione del territorio e delle tipicità enogastronomiche locali, dell’addetto alle pubbliche relazioni e al marketing, del redattore di contenuti multimediali, ma anche dell’organizzatore di eventi enogastronomici.

Il percorso formativo ha durata annuale e prevede 1500 ore (comprensive anche delle verifiche e dello studio individuale e della prova finale) così suddivise: 33 giornate di lezioni teoriche (pari a 264 ore), 24 giornate di laboratori sensoriali ed audio-video (pari a 200 ore), 3 visite guidate (pari a 24 ore), 3 mesi di stage (pari a 400 ore).

ISCRIVITI QUI  

Mi chiamo Francesco Maria Iermano, ho 23 anni e sono dottore in mediazione linguistica e culturale. Il mondo dell'enogastronomia ha sempre fatto parte della mia vita sin da quando ero un bambino, soprattutto grazie alla mia famiglia che mi ha fatto avvicinare a questo mondo e mi ha permesso di buttarmi a capofitto al suo interno.

No Comments

No comments yet. You should be kind and add one!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.