Il Viaggio nella Stiva di un Vascello carico di Spezie

0
1989

8 marzo 2017 la kermesse gastronomica Identità Golose è terminata.
“La forza della Libertà: Il Viaggio” era il tema dell’evento, il punto di partenza, la traccia da seguire.
Dopo ogni viaggio, è sempre piacevole ripercorrere e ricordare le persone, i sorrisi, i profumi e gli incontri con i grandi chef con cui ho avuto la gioia e l’onore di dialogare. Sono state due giornate intense, ricche e proficue .
Ho avuto il piacere di conoscere i proprietari di James1599, ragazzi intraprendenti, con tanta voglia di fare, di crescere e di affermarsi in questo meraviglioso mondo della gastronomia; a mio parere, questi giovani faranno molta strada perché la loro grinta è tanta. James1599 ha offerto a tutti i visitatori un viaggio esperienziale coinvolgendo il palato, l’olfatto e la vista . Il piccolo stand era un vero tripudio di colori e profumi, con una grafica originale e accattivante e tanti prodotti da poter vedere, toccare e annusare da vicino. Stampa, chef, blogger, imprenditori ed esperti del settore food che si sono avvicendati presso l’esposizione di James1599 hanno potuto scoprire le novità del mondo delle spezie, dei sali e delle erbe aromatiche. E cosi comincia il Viaggio: la cannella che con la sua magica polvere cipriata ha ricordato i profumi della cucina della nonna portandomi indietro nel tempo, i fiori di lavanda mi hanno fatto assaporare la calda brezza della costa francese, la miscela  Chimichurry mi ha portato in Argentina con i suoi ingredienti caldi e piccanti. Protagonista indiscusso delle tre giornate è stato il pepe di Timut proveniente dal Nepal. Questo falso pepe dal profumo di agrumi, chiamato anche Sichuan Selvatico, ha fatto innamorare molti nasi e sorprendere molti palati come quello degli chef Davide Oldani, Pasquale Torrente, Corrado Assenza, Cristina Bowerman e tanti altri, giornalisti e food lovers che ne hanno apprezzato l’aroma sorprendente ed il gusto pieno, originale e fragrante. Anche per Sara Papa, la maestra della panificazione, è stato amore a prima vista. Il suo panino d’autore è stato aromatizzato al pepe di Timut e fava Tonka. Le miscele firmate per James1599 dalla presidentessa Lady Chef Verona Marina Grazioli sono state una vero successo. Con la Fava Tonka il viaggio prosegue in Sud America: Il suo profumo caldo, avvolgente di mandorla e vaniglia è stata la golosa sorpresa tra le proposte James1599. Una spezia pregiata ed affascinante da utilizzare nelle creme e nelle mousse come nelle tartare di tonno, di carne e nei risotti. La prima è la She’s My Curry, miscela di curry dolce che ha profumato delle golosissime frolle, la seconda è la miscela She’s My Break che, grazie alla collaborazione con Lavazza, sponsor della manifestazione, ha aromatizzato il caffè con un mix di anice stellato, finocchio, zenzero e cardamomo.
James1599 ha voluto portare a Identità Golose la riscoperta di prodotti antichi, salutari e magici adattati ai gusti e alle nuove tendenze gastronomiche ma senza tralasciarne l’assoluta qualità.

 

 

www.james1599.it