“Eccellenze Campane”: è tutto più buono

Posted by  Marco Ottaiano   in       4 years ago     1571 Views     Leave your thoughts  

eccellenze campane

Quante volte siamo stati testimoni dell’infelice associazione di idee #Campania = #Terradeifuochi?

Siamo sicuri che le eccellenze della nostra Regione, la Campania Felix che i romani tanto amavano, siano solo veleni, scorie e malattie tumorali?

Forse è giunto il momento di svegliarci dall’incubo, di tirar fuori la testa dalla sabbia, senza far si che il problema venga minimamente messo nel classico dimenticatoio (specialità questa tipicamente italiana). La mia, la vostra, la NOSTRA Regione vanta le più grandi eccellenze del Paese, senza volerle elencare tutte (si, staremmo qui forse per ore a ricordarle tutte) limitiamoci alle due che dovrebbero fare da traino a livello internazionale e che invece vengono troppo spesso messe in secondo piano dai disastri: #turismo ed #enogastronomia.

L’idea di associare piccole e medie imprese operanti sul territorio nel settore del food & wine, secondo alcuni è la medicina a tutti i mali e hanno dovuto pensarla così anche le 15 aziende che hanno creato #EccellenzeCampane. Pasta, caffèmozzarella, e molti altri prodotti nostrani sono il fiore all’occhiello dei produttori d’eccellenza che insieme ad alcuni ristoratori hanno voluto concentrare in una sola struttura le produzioni tipiche della NOSTRA Campania. Promozione e valorizzazione, dal “produttore” al “consumatore” nella felice e quanto mai attuale logica della filiera corta. Non solo vendita diretta di prodotti di qualità, non solo promozione del marchio-Campania ma anche sensibilizzazione e maggior conoscenza di ciò che ci circonda, di tutto quello che di buono abbiamo a pochi chilometri dalle nostre tavole e che forse in molti ignorano; laboratori sensoriali, informazione su provenienza e lavorazione dei diversi prodotti saranno la vera novità di Eccellenze Campane.

Tutto questo sarà realtà dal 16 gennaio, anzi come recita lo slogan “dal 16 gennaio è tutto più buono. Sicuramente”. Perchè non crederci? Perchè non sognare che da 15 aziende in pochi anni si possa passare a 150 ( le eccellenze enogastronomiche regionali non mancherebbero per raggiungere questa soglia), esportando a livello nazionale e internazionale un brand di tutto rispetto?

http://www.eccellenzecampane.it/

About  

Laureato in Lettere Moderne presso la Federico II con una tesi in storia medievale, è appassionato di sport e di gastronomia. Ha avuto esperienze in testate giornalistiche on line, è membro dell'Assemblea Provinciale del PD. Frequenta il Master in Comunicazione dell'Enogastronomia del Gambero Rosso presso il Suor Orsola

No Comments

No comments yet. You should be kind and add one!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.