Al via la IX edizione del Master in Comunicazione Multimediale dell’Enogastronomia

Posted by  Francesco Maria Iermano   in       1 month ago     1275 Views     Leave your thoughts  

ISCRIVITI QUI

Il Master nasce da una sinergia tra l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, il Gambero Rosso (il network del cibo e del vino più autorevole e articolato presente sul mercato) e la Città del Gusto di Napoli. La IX edizione, web content edition, ha come focus principale il tema della creazione dei contenuti on line in relazione al mondo dell’enogastronomia. Perché scegliere questo percorso formativo altamente professionalizzante?

  • Si tratta del Primo master universitario italiano di Gambero Rosso, casa editrice italiana specializzata in enogastronomia attraverso la pubblicazione di guide, trasmissioni televisive, formazione, una rivista mensile e diverse applicazioni mobili, fondata nel 1986.
  • Alto tasso di Placement, grazie all’elevato numero di partner per gli stage in Azienda della durata minima di 480 ore, tra cui: Gambero Rosso, Città del Gusto Napoli, Rosso Pomodoro, Pastificio dei Campi, Ferrarelle, Mastroberardino, Feudi di San Gregorio, Unilever, Kimbo, Centrale Latte, Sire Ricevimenti, Auricchio, Pastificio Di Martino, Pastificio Antonio Amato, Olio Dante, Pastificio Garofalo, Sire Ricevimenti, Pasta Rummo, Fattoria la Rivolta, La Cucina Italiana ecc…
  • Visite Guidate in Azienda e Lezioni in aula di operatori del settore al fine di sviluppare una relazione ed uno scambio direttamente nel corso dei moduli didattici.
  • Alloggio gratuito per studenti fuori sede nella residenza universitaria di Ateneo.
  • Laboratori sensoriali nelle cucine didattiche di Città del Gusto Napoli, grazie ai quali saranno effettuate degustazioni formative con l’obiettivo di offrire una conoscenza empirica di tecniche e best practices in ambito eno-gastronomico.

ISCRIVITI QUI

Mi chiamo Francesco Maria Iermano, ho 23 anni e sono dottore in mediazione linguistica e culturale. Il mondo dell'enogastronomia ha sempre fatto parte della mia vita sin da quando ero un bambino, soprattutto grazie alla mia famiglia che mi ha fatto avvicinare a questo mondo e mi ha permesso di buttarmi a capofitto al suo interno.

No Comments

No comments yet. You should be kind and add one!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.